Medicina Estetica

medicina_estetica1
medicina_estetica2

Sono sempre più i dentisti che si sentono porre questa domanda dai propri pazienti alla fine di un trattamento odontoiatrico. E sempre di più sono i dentisti che stanno cambiando il loro approccio terapeutico portando il paziente e il suo benessere in primo piano: non solo denti dunque, ma persone.
Ecco perché la Medicina estetica può tranquillamente entrare tra le tecniche proposte in uno studio dentistico per tutto ciò che riguarda la regione della bocca e del viso (nasolabiali, sottolabiali, perioculari), insomma per tutto ciò che riguarda il volto ed il sorriso.
Le moderne metodiche a disposizione per contrastare i segni dell’invecchiamento, sono differenti. In relazione alle aspettative e all’età del paziente, il medico saprà consigliare quali trattamenti siano più adatti e i risultati che si possono ottenere.
Per questo motivo Lo Studio Odontoiatrico Zucchi ritiene fondamentale entrare in sintonia con il paziente al fine di comprenderne appieno le esigenze e riconoscerne l’aspetto psicologico per valorizzare la bellezza e la personalità di ciascuno, conservandone l’individualità.

ESTETICA DEL SORRISO

L’estetica odontoiatrica si occupa del miglioramento complessivo del sorriso, obiettivo a cui concorrono molteplici elementi: denti, struttura ossea, gengive, labbra e cute periorale.
Per ottenere un risultato ottimale é necessario l’intervento di professionisti specializzati nel trattamento estetico attraverso strumenti tecnologici appropriati, in grado di effettuare una precisa lettura del colore del dente, in modo che qualsiasi intervento non disturbi l’armonia del colore naturale del vostro sorriso.

Per migliorare l’estetica del sorriso vengono effettuati piccoli restauri per ripristinare fratture degli spigoli dei denti o per cambiarne leggermente forma. Lo zirconio e la ceramica integrale ricostruiscono in modo non traumatico piccoli inestetismi anche sostituendo restauri precedenti divenuti anti estetici.

Lo Studio Odontoiatrico Zucchi cura anche con attenzione l’estetica riguardante il contorno gengivale: tecniche di microchirurgia plastica assolutamente indolori permettendo di ottenere sia una nuova gengiva (in caso di mancanza e/o recessione gengivale), sia di asportare la gengiva se questa è in eccesso (cioè in caso di cosiddetto “sorriso gengivale”).
Inoltre, vi offre un servizio ancora maggiore, si occupa infatti anche di sbiancamenti dentali ed estetica del sorriso vera e propria: il nostro staff medico vanta professionalità che possono occuparsi di interventi come il filler labbra o riempimento di rughe.
Oltre ad essere sana, per noi una bocca deve essere anche bella. Questo aiuta nei rapporti interpersonali e migliora l’autostima!

ORTODONZIA INVISALIGN

Invisalign® è una tecnica di allineamento dei denti che utilizza mascherine in resina trasparente. Si tratta di un trattamento ortodontico altamente estetico perchè le mascherine sono quasi invisibili e di reale efficacia terapeutica.

Le mascherine trasparenti Invisalign® hanno i seguenti vantaggi

– Sono comode e rimovibili, si possono togliere per mangiare e bere, per lavarsi i denti e passare il filo interdentale
– Non provocano irritazione alla bocca e al cavo orale
– Non ostacolano la pronuncia
– Sono leggerissime perché di resina trasparente di soli 3 decimi di millimetro di spessore
– Personalizzate perché prodotte dalle impronte dentarie del singolo paziente
– Sono trasparenti, pressoché invisibili

Per chi è indicata

La metodologia ortodontica Invisalign® è indicata per tutti coloro che desiderano ottenere un efficace allineamento dentale senza l’inestetismo dell’apparecchio ortodontico tradizionale causato da fili ed attacchi metallici visibili.

Come funzionano

Invisalign® si avvale di mascherine trasparenti personalizzate, dette aligner, che sono sostituite ogni due settimane. Il cambiamento continuo delle mascherine in sottilissima resina è necessario perchè esse guidano progressivamente gli spostamenti che devono essere compiuti dalla dentatura.
Attraverso lo studio effettuato da un apposito programma in 3D, è mostrata in anticipo la posizione finale che otterranno i denti.
L’odontoiatra fa produrre una serie di mascherine Invisalign® su misura per il paziente, codificata e numerata, dopo aver progettato il piano di trattamento e dopo aver valutato che gli spostamenti dentali simulati dal computer corrispondano effettivamente a quelli prescritti.

Dolore e Fastidio

Per le prime ore dal posizionamento della nuova mascherina è possibile che si percepisca una leggera sensazione di fastidio o di lieve dolore che svanirà con il passare delle ore e l’adattamento della dentatura alla nuova mascherina.

Durata del Trattamento

Il trattamento ortodontico con l’apparecchio invisibile dura in media 18 mesi, ma la durata è variabile a seconda di ogni singolo caso.

Lo Studio Odontoiatrico Zucchi con i suoi specialisti, è in grado di restituire alla dentatura un aspetto sano e regolare senza interferire in alcun modo con la vita quotidiana del paziente, Invisalign® è il trattamento ortodontico in grado di restituire il sorriso a grandi e piccini. I benefici dell’estetica dentale applicata all’ortodonzia non si limitano alla possibilità per pazienti di tutte le età di ritrovare fiducia in se stessi senza subire i disagi relazionali che comportavano gli apparecchi tradizionali. Invisalign® consente innanzitutto di migliorare la salute orale del paziente, ripristinando una corretta masticazione ed evitando l’insorgere di altre problematiche, anche gravi. Dunque, come abbiamo visto, Invisalign® è una procedura innovativa che consente di ottenere risultati eccellenti nell’ambito dell’estetica dentale senza causare disagi al paziente.

FACCETTE DENTALI

Le faccette dentali rappresentano uno dei risultati migliori dell’odontoiatria estetica moderna. Sono anche conosciute con il termine “faccette estetiche” e consistono in sottili (il loro spessore medio si aggira intorno ai 0,5-0,7 mm) lamine in ceramica che vengono applicate sulla superficie esterna dei denti anteriori, un po’ come le unghie finte vengono applicate sulle unghie naturali.
La preparazione del dente consiste nell’asportare una piccolissima porzione di sostanza dentale, variabile secondo il caso; si tratta comunque di una procedura molto conservativa, che non comporta danno alla polpa e rimane entro i limiti dello smalto.

Un trattamento con faccette estetiche può creare un sorriso smagliante concordato nella forma e nel colore con il paziente, garantendo un aspetto naturale. Le faccette possono risolvere la maggior parte dei problemi di cosmetica dentale quali:

Colorazioni dello smalto

Con il tempo, la sostanza dura che ricopre i nostri denti (lo smalto) tende a scurirsi o ad assumere colorazioni antiestetiche. Alcune discromie dello smalto possono essere congenite (es. colorazioni da antibiotici) ma la maggior parte delle colorazioni progressive dello smalto derivano dalle nostre abitudini (bevande colorate, the, caffè, fumo, medicamenti prolungati, sostanze acide che intaccano anche la consistenza dello smalto..);

Età

I denti invecchiano e, con il passare degli anni, tendono a presentare usure, fratture ed, in genere, un aspetto anti-estetico;

Problemi genetici

Alcune persone possono presentare spazi anomali tra i denti: ne deriva un aspetto sgraziato del sorriso, con dimensioni degli elementi dentari non omogenee;

Disallineamento dentale, affollamento dentale

Può derivare da fattori quali recidive dei trattamenti ortodontici o mancato trattamento ortodontico, spinte generate dall’eruzione dei denti del giudizio, abitudini viziate… Una disposizione disarmonica dei denti risulta in un inestetismo del sorriso. Spesso, il trattamento con faccette viene scelto da pazienti adulti che non intendono sottoporsi ad un trattamento ortodontico fisso.

Le faccette che vengono attualmente proposte dal mercato possono essere in resina composita od in ceramica. La ceramica offre un estetica ed una brillantezza di superficie più duratura della resina. La preparazione della ceramica tradizionale richiede una notevole sottrazione di materiale dal dente per garantire un’adeguata resistenza della faccetta.

Per ripristinare un sorriso splendente e curato in pochissimo tempo affidati all’esperienza dello Studio Odontoiatrico Zucchi, che offre trattamenti di estetica dentale rapidi e indolori.

SBIANCAMENTO DENTALE

Nello Studio Odontoiatrico Zucchi, è possibile sottoporsi a due metodiche di sbiancamento dentale.
La prima, definita “power bleaching” o sbiancamento dentale professionale viene eseguita esclusivamente in studio e si avvale sempre di gel appositi tramite i quali è possibile rendere i denti più bianchi in tempi brevi. Essenziale è la supervisione del professionista che, dopo un’attenta valutazione saprà valutare la più adeguata metodologia ed eventuali controindicazioni. Questo trattamento comporta una seduta e a seconda della metodologia applicata la sua efficacia è potenziata dall’utilizzo di apparecchiature dedicate. Strumenti a disposizione: lampade a luce fredda a led blu.
La seconda, prevede la preliminare fabbricazione di mascherine individuali in plastica trasparente che riproducono lo stampo delle arcate, e il paziente, questa volta lui stesso, nella tranquillità della propria abitazione, dovrà prima applicare al loro interno un prodotto sbiancante e poi calzarle sui denti. Seguendo con diligenza le dettagliate istruzioni ricevute nello studio, i denti piano piano perderanno i toni di colore giallo. Anche con questa metodica si possono utilizzare perossidi ad alta percentuale di principio attivo, in particolare il perossido di carbammide, di modo da ridurre il tempo di applicazione totale e la durata delle singole sedute. E’ proprio il perossido d’idrogeno, sia nella variante in studio che in quella domiciliare, la sostanza decolorante.

Lo sbiancamento dentale, grazie alla prevedibilità delle attuali metodiche, per molti è diventata una pratica cosmetica irrinunciabile, per migliorare il proprio sex appeal.

FILLER (ACIDO IALURONICO)

Lo Studio Odontoiatrico Zucchi si occupa di trattamenti all’acido ialuronico.
L’acido ialuronico è attualmente la più diffusa tra i “dermal fillers”, ovvero tra i prodotti utilizzati per le iniezioni sottocutanee. Si tratta di una molecola essenziale per la formazione della matrice di collagene e di fibre elastiche e per il mantenimento dell’idratazione cutanea: iniettato nella pelle, ridona freschezza, aumenta l’idratazione e aumenta i volumi del viso.
Le alterazioni dell’acido ialuronico presenti nella pelle contribuiscono, nel tempo, all’invecchiamento cutaneo.
Quando si parla di invecchiamento cutaneo e in generale di inestetismi della pelle del viso, quali ad esempio le rughe, ci si riferisce infatti alla diminuzione della concentrazione dei livelli di acido ialuronico nei tessuti: per prevenire quindi la formazione di rughe o l’invecchiamento precoce della pelle, è possibile effettuare delle sedute che prevedano infiltrazioni di acido ialuronico utili per riempire e correggere le imperfezioni riscontrate.
Le infiltrazioni di acido ialuronico si usano per il trattamento, e quindi per il riempimento e la correzione di:
• Volume e contorno delle labbra
• Rimodellamento del contorno del viso (guance e mento)
• Rughe (glabellari e commessure orali)
• Rughe perioculari (zampe di gallina)
• Aumento temporaneo di zigomi

Cos’è l’acido ialuronico

L’acido ialuronico, come già accennato, è una molecola essenziale per la formazione della matrice di collagene e di fibre elastiche e per il mantenimento dell’idratazione cutanea: la sua funzione è quindi quella di conferire e mantenere una resistenza della pelle ottimale.
La diminuzione delle concentrazioni dell’acido ialuronico presente normalmente nei tessuti avviene con il passare del tempo: è proprio questa la causa della formazione di inestetismi alla pelle quali ad esempio le rughe.
Un trattamento che preveda delle iniezioni di acido ialuronico (filler) permetterà di ripristinare l’idratazione e il naturale stato di pienezza ed elasticità di una pelle giovane.

Come avviene il trattamento con l’acido ialuronico: la tecnica del filling

Le iniezioni di acido ialuronico con la tecnica del filling devono essere eseguite da un professionista e praticate con grande cura ed attenzione: è necessario infatti eseguirle prima di tutto alla corretta profondità nella cute, ma naturalmente preparare anche la pelle all’iniezione.
Generalmente non è necessaria l’anestesia locale, ma talvolta può essere utilizzata una pomata anestetica soprattutto per il trattamento di zone più fastidiose come le labbra.
Le iniezioni di acido ialuronico vengono effettuate in ambulatorio e il trattamento dura 15-30 minuti.
Per i trattamenti con iniezioni è fondamentale la manualità acquisita con l’esperienza: per avere i risultati sperati, ma sopratutto per un trattamento che non snaturi la bellezza del proprio viso, ma la esalti.
Lo Studio Odontoiatrico Zucchi grazie all’utilizzo di una gamma di prodotti in commercio altamente specializzati è in grado di valorizzare la bellezza del proprio viso aumentando il volume di zigomi e labbra o per risolvere i segni dell’invecchiamento cutaneo precoce, riducendo le rughe con risultati estetici naturali e in tutta sicurezza.